Estrazione CO2 SFE

Efficacia, sicurezza e dosaggio sono questioni critiche cherichiedono elevati tassi di purezza negli ingredienti dell’industria farmaceutica. L’estrazione CO2 extraction è una soluzione competitiva, innovativa, sostenibile ed ecologica per produrre una moltitidine di principi attivi (API) provenienti da erbe medicinali e altre fonti naturali.

La CO2 supercritica garantisce un’elevata efficienza nella resa di estrazione, aiutando a controllare la quantità di API e l’eccipiente richiesto per una determinata dose.

La salute e la nutrizione sono due importanti leve di crescita nel settore alimentare e nelle industrie correlate. I consumatori richiedono prodotti sani, nutrienti e naturali eproduttori di nutraceutici, integratori alimentari e prodotti alimentari in generale, è necessario fornire soluzioni sicure e convenienti.

L’estrazione di CO2 è un’alternativa economica e naturale per ottenere ingredienti di alta qualità e anche per rimuovere le impurità indesiderabili.

Oli senza solventi con proprietà salutari su cui applicare cosmetici funzionali così come estratti naturali per lo sviluppo di fragranze e creme sono sempre più richiesti dalla industria cosmetica.

L’estrazione con CO2 ad alta pressione è un processo industriale molto interessante per ottenerli.

Naturale ed ecosostenibile

alt="Estrazione cannabinoidi CO2 SFE"

L’ estrazione dei Cannabinoidi con CO2 Supercritica aumenta il valore dei nostri prodotti con CBD

CO2 è un gas fluido completamente innocuo che in determinate condizioni di pressione e temperatura assume uno stato supercritico o subcritico ed ha caratteristiche uniche per essere utilizzato nei processi di estrazione.

Quando le condizioni operative superano il punto critico, la CO2 diventa un potente solvente per separare le sostanze in modo efficace, veloce e in modo completamente pulito senza generare rifiuti. Questa separazione dei principi attivi avviene a temperature che preservano intatte le sostanze nutritive e la qualità organolettica del prodotto.

Il nostro impianto industriale di CO2 ad alta pressione è un impianto versatile e multiprodotto, specializzato nell’avvio di produzioni su conto terzi, con l’obiettivo di fornire accesso a estrazione avanzata, purificazione e trattamenti di materiali specifici per aziende alimentari, farmaceutiche e cosmetiche.

L’estrazione CO2 SFE ad alta pressione è più economica naturale e sostenibile per l’ambiente rispetto alle tecniche tradizionali che impiegano solventi aggressivi e influiscono sulle proprietà degli ingredienti estratti, sia in ulteriori fasi di raffinazione sia per il fatto che ottengono rese inferiori.

alt="Estrazione cannabinoidi CO2 SFE"

La migliore qualità
nei nostri prodotti a base di CBD

Ottenuti esclusivamente da infiorescenze selezionate di piante femminizzate di canapa. Vengono elaborati con il nostro covalidato controllo di qualità e metodi estrattivi. Estratti con la massima qualità disponibile sul mercato.

I nostri prodotti Cannabis Sativa L. sono:

  • Standardizzati nella concentrazione di cannabinoidi.
  • Di elevata qualità
  • Lotti Standardizzati e di alta qualità
  • Testati qualitativamente da laboratori accreditati terzi.
  • Formulazioni a base di CBD uniche derivate da biomassa di canapa

Disponibili nelle seguenti formulazioni:

  • Olio CBD Full Spectrum di alta qualità
  • Pasta Grezza Black di CBD Full Spectrum
  • Cristalli Isolati di CBD/CBG puri >99%
  • Cristalli Broad Spectrum
  • Estratti Broad Spectrum con CBD e minori cannabinoidi – “crystal resistant” e thc free
  • Sviluppo formulazioni CBD/CBG su richiesta
alt="Close up of hemp buds"

Cannabis Sativa L.

Il genere Cannabis, comunemente classificato nelle specie Cannabis Indica, Cannabis Sativa L. e Cannabis ruderalis, è stata una coltura importante in tutta la storia umana per scopi alimentari, fibre e medicinali sin dai tempi antichi.

Considerata la coltura più ecologica e altamente sostenibile, la canapa è ora circondata da un rinnovato interesse per le sue applicazioni multiuso.

I recenti progressi tecnologici e la continua ricerca internazionale sulla sua potenziale efficacia terapeutica, hanno finalmente messo in luce gli innumerevoli possibili utilizzi di qualsiasi parte della pianta, quale nuova fonte ecologica e naturale di materiali innovativi adatti ad ogni tipo di utilizzo.

L’uso della fibra di canapa include la produzione di nanofogli di carbonio, plastica, filamenti per stampanti 3D, materiali assorbenti per l’olio e cemento da costruzione. L’uso della fibra di canapa include la produzione di nanofogli di carbonio, plastica, filamenti per stampanti 3D, materiali assorbenti per l’olio e cemento da costruzione.

Canapa multiuso per bioprodotti industriali e biomasse, tecniche di lavorazione per produrre compositi di alta qualità, materiali isolanti realizzati con risorse rinnovabili come materiale alternativo ai materiali isolanti termici sintetici e presentano un basso consumo energetico durante la scarti industriali minimi o quasi nulli rispetto a materiali come isolanti minerali fibrosi e plastiche espanse (Murphy et al. 1999).

alt="infiorescenza di canapa"

Inoltre, la canapa produce oltre 100 cannabinoidi conosciuti, in particolare il più conosciuto è il CBD. Recenti studi scientifici stanno dimostrando l’efficacia del CBD ed altri cannabinoidi per il trattamento e la cura di svariate patologie. Inoltre, al CBD è stato concesso lo status di farmaco orfano per undici condizioni.

I cannabinoidi rappresentano il gruppo di composti più studiato, grazie alla loro vasta gamma di benefici terapeutici e salutari e alla natura versatile della pianta di canapa.

Cannabinoidi, terpeni e altre molecole non ancora completamente studiate o scoperte scientificamente possono svolgere un ruolo importante nell’industria farmaceutica e nutraceutica dando un nuovo ruolo alla pianta di canapa in entrambi i settori. La modifica genetica della Cannabis, potrebbe consentire la produzione su scala industriale di cannabinoidi con potenziale farmaceutico.

La canapa ha una vasta gamma di benefici sulla salute umana, è un’alternativa rispettosa dell’ambiente della materia prima rispetto alle materie prime industriali inquinanti, nuove categorie di prodotti e settori della canapa stanno crescendo ovunque nel mondo, creando notevoli vantaggi per l’industria, il consumatore finale e la società.

alt="CBD products"

Che cos’è il CBD? (Cannabidiolo) Definizione

Il CBD è un fitocannabinoide ed è stato scoperto nel 1940. Il CBD o Cannabidiolo, è uno dei tanti cannabinoidi, o molecole prodotte unicamente dalla pianta della famiglia della cannabis. A differenza del tetraidrocannabinolo (THC, l’elemento psicoattivo primario nella marijuana), Il CBD non mostra alcun effetto psicotropo sull’uomo. In altre parole, non è una sostanza psicoattiva e non provoca lo “sballo” associato alla marijuana.

Il CBD interagisce direttamente con diverse proteine del corpo e del sistema nervoso centrale, alcune delle quali sono componenti del sistema endocannabinoide (ECS). Il CBD ha un’affinità per entrambi i recettori cannabinoidi CB1 che CB2. Le piante di cannabis contengono 113 cannabinoidi che conosciamo e il cannabidiolo è uno di quei cannabinoidi.

CAS Number

13956-29-1

Molecular weight

314.47 g/mol

alt="Cristalli di CBD"

Che cos’è il CBG? (Cannabigerolo) Definizione

Il cannabigerolo, o CBG, è un cannabinoide non psicoattivo. Analisi di laboratorio hanno scoperto che il CBG esiste nella canapa industriale a livelli molto più alti rispetto ad altri ceppi di cannabis.Recenti ricerche scientifiche hanno dimostrato che il CBG è efficace nel trattamento di una varietà di sintomi e condizioni e le sue proprietà mediche sono attualmente in corso. Il CBG è noto per essere un potente antibatterico, lavora per combattere l’infiammazione, il dolore, la nausea e per rallentare la proliferazione delle cellule tumorali.

CAS Number

25654-31-3

Molecular weight

316.48 g/mol

alt="Cristalli di CBG"

Che cosa sono i Terpeni della Cannabis?

I Terpeni sono piccoli agenti chimici volatili utilizzati dalla pianta di cannabis per una moltitudine di ragioni. Hanno un profilo aromatico individuale insieme a diversi effetti salutari dimostrati.

  • Pinene è un broncodilatatore e ha effetti analgesici, antibatterici, antinfiammatori, antiproliferativi e antiossidanti.
  • Linaloloha un profumo floreale con sfumature speziate e ha effetti analgesici, antidepressivi, antiepilettici, antinfiammatori, antipsicotici, ansiolitici e sedativi.
  • Myrcinene ha note terrose, fruttate ed effetti analgesici, antibatterici, antidiabetici, antinfiammatori, anti-insonnia, antiproliferativi / antimutageni, antipsicotici e antispastici.
  • Limonene ha un forte odore di agrumi. Ha effetti antidepressivi, antifungini, antinfiammatori, antiproliferativi, ansiolitici, gasto-pesfagea (riduce il reflusso acido), immunostimolanti.
  • Caryophyllene ha effetti analgesici, antibatterici, antidepressivi, antinfiammatori, antiproliferativi, antiossidanti, ansiolitici, analgesici e neuroprotettivi.
0
    Carrello
    il tuo carrello è vuotoTorna al negozio

      Congratulations!
      You have Free shipping discount now!